èPotenza

Basilicata in tasca

Luoghi autentici, storia, sport, shopping, mondanità del capoluogo lucano.

Questa guida alla città di Potenza del 2014 offre ai visitatori e ai residenti uno sguardo più attento ai molteplici servizi, punti di attrazione, luoghi di interesse turistico che caratterizzano il capoluogo di regione.


Ciak, si Viaggia in Basilicata

Ciak, si viaggia!

Basilicata in tasca

La Basilicata e il cinema, una regione di luoghi e storie che si sono prestate al grande schermo in tutta la sua bellezza. Una raccolta delle location cinematografiche lucane negli anni.


Archeonauta - Itinerari nel tempo a spasso per la Basilicata

Archeonauta

Basilicata in tasca

Chiunque voglia avventurarsi per i sentieri affascinanti della storia antica della Basilicata potrà sentirsi “archeonauta”, viaggiatore di oggi, che riscopre il racconto di ieri. Attraverso i suoi musei e le sue aree archeologiche, il territorio lucano consegna al visitatore itinerari tracciati migliaia di anni or sono che rivivono grazie a quanto è stato riportato alla luce da campagne di scavo iniziate oltre un secolo fa e momenti di vita quotidiana. Un viaggio, un’avventura, un racconto.


Basilicata sacra

Basilicata Sacra

Basilicata in tasca

Un lavoro che racconta il patrimonio storico culturale, materiale e immateriale, della tradizione cristiana della Basilicata e presenta le principali mete di interesse religioso, ma anche opere e gesti devozionali alimentati dall’esperienza del sacro.


[:it]Basilicata. Itinerari nei Paesaggi d'autore, copertina[:]

Paesaggi d'autore

Basilicata in tasca

Basilicata itinerari nei Paesaggi d’autore
Una guida alla scoperta della Basilicata attraverso i suoi poeti, scrittori, saggisti, politici, musicisti e pittori. Il viaggio ha inizio con Carlo Gesualdo da Venosa e prosegue con l’Imperatore Federico II di Svevia, e poi con Giustino Fortunato, Francesco Saverio Nitti. Un percorso che si spinge fino al sud della Basilicata, dove rivivono le storie di precursori della ricerca archeologica, come Michele Janora di Irsina e Domenico Ridola.


Tessere d'arte lucane

Tessere d'Arte Lucana

Basilicata in tasca

Una Basilicata ricca di numerosi tesori d’arte, anche nei luoghi più piccoli e remoti, un patrimonio diffuso che documenta la specificità di una terra, luogo di scambi e passaggi, non frontiera ma cerniera tra culture. Tessere D’arte Lucana è un viaggio nell’arte in Basilicata e, dunque, un viaggio di meraviglia e stupore.


Percorsi di libertà, copertina

Percorsi di libertà

Basilicata in tasca

A spasso con briganti e garibaldini nella Basilicata che non ti aspetti. Percorsi di libertà, in cui briganti e garibaldini si diedero la caccia, si incontrarono e si scontrarono per un obiettivo unico: fare il bene di chi era più povero e indifeso. Giovani, donne, uomini, bambini che vissero un momento delicato della storia di Basilicata in cui eri eroe o traditore, conquistato o dominatore, ma sempre e comunque italiano, meridionale, lucano. Oggi, con questa guida, vogliamo ripercorrere il viaggio di quegli uomini che credettero nella libertà come valore irrinunciabile. I luoghi che li ospitarono erano nei paesi, all’ombra di castelli federiciani, nei boschi accanto ai fiumi o nei Palazzi del Governo.


Arte del novecento in Basilicata

Arte del Novecento

Basilicata in tasca

“Arte del Novecento in Basilicata. Da Joseph Stella a Giacinto Cerone, 1896-2004” restituisce in poco più di 200 pagine il contesto figurativo del Novecento lucano, alla scoperta di tanti suoi protagonisti. In molti casi artisti lucani emigrati, si tratta di protagonisti di un’opera che ricompone l’unità di un ricco e spesso poco indagato patrimonio che testimonia una modernità di elevata qualità espressiva. Si tratta di un agile vademecum, con scopo divulgativo, progettato in seguito ad una conferenza svoltasi il 6 giugno 2014 al Museo Macro di Roma, che riporta dati generali, notizie storico-artistiche, descrizioni delle opere. L’opera delinea il complesso tragitto esistenziale e creativo dell’arte lucana racchiuso tra due date: la partenza per New York del pittore Joseph Stella e la morte a Roma dello scultore Giacinto Cerone. Tra Stella e Cerone si muovono tanti corregionali che hanno partecipato alle fasi artistiche più feconde del secolo appena trascorso.


Basilicata a Tavola di Federico Valicenti

Basilicata a Tavola

Basilicata in tasca

Storie di pietanze lucane diventano un ricettario originale e gustoso che esprime la ricchezza e la versatilità della cucina regionale lucana. Autore dei testi e delle ricette è lo chef cibosofo, Federico Valicenti.


miti e riti di Basilicata

Miti e Riti

Basilicata in tasca

Il Carnevale e le Feste della Natura nella tradizione regionale

Il suono cupo dei campanacci, le maschere dalle forme singolari che riproducono immagini di animali, colori accesi e danze che rievocano la transumanza sono alcuni dei tratti distintivi del Carnevale lucano. Periodo che riporta alla memoria tempi lontani, in cui i mondi naturale e animale popolavano, e popolano ancora, i miti delle origini e di antiche leggende. La Festa del Maggio e la Sagra dell’Abete sono invece un arcaico inno alla fertilità della terra e alla vita che si rinnova attraverso il tradizionale matrimonio tra due alberi, un tronco (lo sposo) e una cima (la sposa).