La peculiarità dei Fagioli di Sarconi, tra le eccellenze della gastronomia lucana, consiste nella loro varietà, dal momento che ne esistono ben diciassette tipologie, ciascuna dotata di un dettaglio unico che li rende adatti ad ogni tipi di portata, complice di sapori autentici.

Dalla polpa morbida e di immediata cottura, il Fagiolo di Sarconi Igp è proposto in numerose ricette. Tra le più diffuse e apprezzate da non perdere è quella che prevede l’accostamento ai “cavatelli”, una delle più caratteristiche e gustose tipologie di pasta fatta in casa e che contraddistingue i primi piatti lucani.

Ma l’ottimo prodotto è impiegato anche in originali e numerose altre varianti, comprese le confetture e, addorittura, il gelato!

Il Fagiolo di Sarconi Igp, ogni anno, ad agosto, è protagonista di una consolidata sagra che consente ai visitatori di assaggiarne tutte le varietà e le portate più succulente.

www.comune.sarconi.pz.it