Equiturismo in Basilicata

Un’avventura unica in sella ad un cavallo

Andare a cavallo in Basilicata può rappresentare un’occasione per evadere dalla frenesia della quotidianità, riponendo nel contatto con la natura la possibilità di ritrovare un proprio equilibrio interiore.

Nel tempo, così, è stato possibile rivalutare il ruolo degli animali, in generale, e del cavallo in particolare, che viene considerato non solo un “mezzo” per esplorare un territorio ma soprattutto un “compagno di viaggio”. Unire le due cose, amore per la natura e andare a cavallo in Basilicata, è possibile. Girare la regione in sella offre la possibilità di un’esperienza immersiva in paesaggi incontaminati e lontani dal caos e dal frastuono cittadino, di approfondire la conoscenza di storia e tradizioni dei luoghi in cui si sceglie di sostare e di apprezzarne la gastronomia genuina e autentica.

Il contatto autentico con la natura

Diversi gli itinerari percorribili per chi ama andare a cavallo in Basilicata, scoprendo le caratteristiche del suo paesaggio che rappresentano un invito di particolare interesse per gli amanti del turismo equestre.

Non resta che sellare il cavallo e partire alla scoperta della Basilicata e alla scoperta di se stessi, della propria conoscenza e della curiosità che ci spinge ad arricchirla, a esplorare, a interiorizzare l’energia positiva che promana da un pezzo di mondo che è riuscito a preservare la genuinità di un tempo, rispecchiata oggi in un’architettura che rimanda al passato, in una natura ancora libera dai condizionamenti tecnologici odierni e in un novero di tradizioni gastronomiche e religiose che impreziosiscono il territorio e chiunque le viva.