Museo della Memoria Savoia di Lucania

Il Museo presenta una sezione dedicata al movimento anarchico, un’altra alla storia del Fascismo narrata attraverso la collezione Vernotico. Un’altra, invece, presenta la controversa figura di Giovanni Passannante, colui che attentò alla vita di Re Umberto I di Savoia, nel 1878, con la proiezione del cortometraggio che ripercorre le fasi del processo che ne seguì.