Pinacoteca D’Errico di Palazzo San Gervasio

Nel 2014 è stato celebrato il suo centenario. La Pinacoteca è allestita nelle sale che lo stesso Camillo d’Errico, raffinato mecenate lucano e collezionista appassionato, aveva predisposto a Palazzo San Gervasio per ospitare la propria raccolta.

L’allestimento è organizzato in tre sezioni strettamente correlate tra loro: la prima contiene alcune delle opere più celebrate della sua collezione, veri capolavori della pittura napoletana del ‘600 e del ‘700; la seconda raccoglie un gruppo rappresentativo di incisioni a stampa in gran parte del XIX secolo, riunite negli anni da d’Errico; la terza espone 31 preziosi libri antichi, veri tesori di uno straordinario patrimonio culturale.

Ad impreziosire ulteriormente questo scrigno d’arte, che la Pinacoteca rappresenta, è la mostra archeologica “I guerrieri di Palazzo”, che espone reperti provenienti da recenti indagini, con ritrovamenti eccezionali.

www.pinacotecaderrico.it