Artepollino: Le opere di Anish Kapoor e Carsten Höller

A Latronico e San Severino Lucano, nel cuore del Pollino, due opere dominano la scena, rispettivamente quelle di Anish Kapoor e Carsten Höller. La prima, Earth Cinema, è letteralmente un taglio scavato nella terra, in cui si può accedere dai due lati, fino a sentirsi parte del paesaggio. L’invito dell’autore, Anish Kapoor, è quello di ritrovare proprio l’eco della Madre Terra, attraverso un’immagine proiettata su di uno schermo che sovrasta il lato della feritoia, da cui si riflettono le ombre della vegetazione sovrastante. A San Severino Lucano è invece l’opera di Carsten Höller a catturare l’attenzione dello spettatore. RB Ride è una enorme giostra colorata, composta da 12 navicelle che girano in cerchio e allo stesso tempo si inclinano verso il suolo, compiendo un giro ogni quarto d’ora. Il vero messaggio insito nella giostra di Carsten Höller è l’invito a recuperare il valore del tempo, a riflettere, contemplare, inducendo lo spettatore a rivalutare la propria percezione della realtà e le proprie certezze.

www.artepollino.it