Castello del Malconsiglio di Miglionico

Situato sulla sommità di una collina, il centro abitato di Miglionico si sviluppa intorno all’imponente Castello del Malconsiglio (VIII-IX sec d.C) fiancheggiato da sei torrioni, che domina l’intera valle del Bradano. Il nome del castello è legato alla sanguinosa vicenda della Congiura dei Baroni del Regno di Napoli contro il re Ferdinando I D’Aragona (1485). Le voci dei protagonisti di quell’evento storico epocale – i Sanseverino, i Guevara, i Del Balzo, i Caracciolo e gli Acquaviva, lo stesso Re Ferdinando I D’Aragona e suo figlio Alfonso – riecheggiano ancora nella “Sala del Malconsiglio”.  Grazie al percorso multimediale “Alla Scoperta della Congiura dei Baroni” il visitatore è guidato nel racconto della intricata vicenda che si consumò all’interno del maniero.