Sport invernali in Basilicata

Sport invernali

Emozioni sulla neve

Per chi ama praticare sport sulla neve in Basilicata, la nuova filosofia “bianca” propone mille idee per uscire dai soliti tracciati, assaporare i ritmi di borghi autentici, gustare le prelibatezze della cucina tipica lucana in baite, ristoranti e alberghi, vivere emozionanti eventi. Per vivere in pieno l’emozione dello sport sulla neve in Basilicata e cogliere tutto il fascino dell’alta quota, immancabili e costanti presenze sono le guide turistiche, le scuole e i maestri di sci.
Le montagne lucane, ricoperte di boschi e attraversate da sentieri più o meno battuti, sono ancora più belle vestite di bianco.

Un inverno da vivere in Basilicata

Nell’aria frizzante del mattino, giunti su una grande cima, dove la terra finisce e rimane solo il cielo, si può percepire il respiro della montagna e lo sguardo si perde tra suggestivi panorami.
I cinque i comprensori sciistici, Sellata-Arioso, Volturino, Viggiano, Sirino e Pollino, offrono nella stagione più fredda attività outdoor emozionanti adatte a tutti. Con zaino e scarponi, sci o ciaspole ai piedi, a bordo di un bob o in sella a uno slittino, il turista può conquistare il cuore bianco della Basilicata cambiando rotta di giorno in giorno o di week end in week end.


Trekking in Basilicata

Trekking in Basilicata

Camminando in Basilicata

Praticare trekking in Basilicata tra panorami mozzafiato, colline, boschi, montagne. In pochi chilometri si scopre una regione adatta al turismo slow.  Percorrendo a piedi questa regione del Sud Italia, scrigno di tesori nascosti, si attraversano paesaggi e passaggi tra le antiche vie di comunicazione e della transumanza. Questo significa praticare trekking in Basilicata.
Orizzonti vasti, profondi silenzi, sapori genuini, tracce indelebili per scoprire la Terra come era un tempo… a passo lento, dolcemente.

Quattro passi per scoprire una terra unica

Tanti ed entusiasmanti i percorsi che la Basilicata offre mettendo in relazione la cultura e la tradizione. Gli itinerari scelti consentono a tutti i fruitori, escursionisti, trekker, semplici camminatori e famiglie di realizzare il proprio viaggio lento alla scoperta della Basilicata autentica.

Tra parchi nazionali, aree protette, mare, fiumi, laghi, colline, dune sabbiose, sculture rocciose e boschi incontaminati, fino ad arrivare alle pendici di un vero vulcano: tutta la meraviglia di una regione da scoprire a piccoli passi assaporando gusti antichi e vivendo l’ospitalità della tradizione lucana.