“I musei diocesani rappresentano un punto nodale nel più ampio discorso sulla valorizzazione del territorio. Luoghi concepiti per la conservazione di oggetti d’arte, sono diventati negli ultimi decenni il punto di giunzione tra la tutela e la valorizzazione di manufatti artistici, di grande valenza storico-culturale, legati al culto e alla pietà popolare. In uno stesso luogo è possibile ammirare, infatti, oggetti tanto diversi tra loro per datazione e per la loro stessa natura, suscitando l’interesse di un pubblico sempre più eterogeneo. Nella stessa Basilicata, negli ultimi anni, si è assistito alla creazione di diverse importanti strutture espositive, come il Museo diocesano di Tricarico e quello dell’arcidiocesi di Potenza, che offrono ai visitatori la possibilità di ammirare pregevoli opere pittoriche, capolavori di argenteria, sculture lignee e paramenti sacri. Una rete, dunque, quella dei musei diocesani che consente di riconnettere i territori e che si completa con chiese, monasteri e cappelle, in cui osservare tante altre opere d’arte, veri punti privilegiati di osservazione della cultura del territorio.
Il webinar intende offrire anche un momento di confronto di esperienze e di prospettive con altre strutture museali diocesane extra regionali, come quella del Museo diocesano di Tortona, le cui proprie pregevoli opere testimoniano, anche in questo caso, l’origine e la storia dell’identità culturale e sociale di un territorio. Sarà inoltre possibile affrontare il tema del ruolo dei musei diocesani nell’ambito dell’offerta culturale integrata di tutto il territorio regionale lucano, attraverso l’intervento di esperti ed in particolare del direttore dell’Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata, Antonio Nicoletti, e quello della funzione pastorale veicolata dall’esposizione di opere di arte sacra, su cui interverrà il Vescovo Delegato Conferenza Episcopale di Basilicata per i Beni Culturali, Mons. Vincenzo Orofino.”
Per seguire il webinar “I musei diocesani, scrigni di bellezza e di identità: esperienze e prospettive nell’ambito dell’offerta culturale dei territori” è necessario effettuare l’iscrizione al seguente indirizzo:
https://attendee.gotowebinar.com/register/2205798860535813904

Webinar Musei Diocesani