Ritornano le Sere FAI d’estate dall’1 giugno all’1 settembre.

Aperture straordinarie e oltre 180 eventi in tutta Italia per le Sere FAI d’estate 2018.

Ritornano gli appuntamenti estivi con i Beni del FAI anche in Basilicata. A Matera Casa Noha vi aspetta con due aperture straordinarie, il 15 e 29 giugno, e con lo spettacolo “Io sono Mathera” il 22 giugno. 

Il fascino di Casa Noha immersa tra le stelle delle serate FAI.

Migliaia di anni di storia scritti in una roccia friabile e porosa come il tufo. Una città che, come una scultura, nasce non dall’aggiunta ma dalla continua sottrazione di materia. In questo labirinto di vuoti e di pieni unico al mondo, la porta di ingresso del Fai è Casa Noha. Un luogo della memoria affollato dalle voci che narrano la sua storia, così ben conservata e multiforme, che affonda le sue radici in un passato lontanissimo.

Le pareti di Casa Noha non raccontano solo la vita di un’antica dimora, ma si tramutano nel teatro di una storia narrata di Matera, dalla Preistoria al giorno d’oggi.

Attraverso un’esperienza immersiva, il racconto filmato “I Sassi invisibili. Viaggio straordinario nella storia di Matera” offre al visitatore la prima ricostruzione completa della storia della città.

Le aperture straordinarie si svolgeranno il 15 e 29 giugno dalle 9:00 alle 22:00 con proiezioni ogni 40 minuti (Ultima proiezione prima della chiusura alle ore 21.10).

“Io sono Mathera” un racconto affascinante che promuove Matera Capitale Europea nel 2019.

Il 22 giugno l’appuntamento è sempre a Casa Noha con uno spettacolo di teatro-danza dedicato a Matera. Realizzato in collaborazione con la Delegazione FAI di Matera e con A.S.D. Centro Danza. “Io sono Mathera – Casa Noha e il suo Genius Loci” narra con il linguaggio della danza la città di Matera Capitale Europea della Cultura. Viene esaltata la sua forza evocativa, che è radicata proprio nella conformazione del paesaggio.

La narrazione, che coinvolge dieci danzatrici e una protagonista, partendo dalla corte del Palazzo de Noha si snoda tra gli ambienti di Casa Noha. La sapiente coreografia di Mary D’Alessio, il testo teatrale e l’interpretazione di Rosalba Demetrio raccontano l’anima e l’essenza di Matera.

Lo spettacolo si svolgerà in 3 ripetizioni per un pubblico di max 30 persone per volta con ingressi alle ore 20.30, 21.30  e 22.30. 

Prima di procedere all’acquisto del biglietto online, è necessario verificare la disponibilità di posto per il turno selezionato contattando la struttura allo 0835 335452 oppure scrivendo a fainoha@fondoambiente.it.

Per informazioni si può consultare il sito dedicato alle Sere FAI d’Estate a Casa Noha oppure la pagina Facebook dedicata all’evento: FAI – Casa Noha.