Pomarico: il carnevale 2018 e La “Canzone di Zeza”

Dopo il grande successo dell’edizione 2017, Pomarico rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento con le maschere.

Il Carnevale Pomaricano 2018 si apre con una seconda edizione ricca di iniziative. I colori del Carnevale accenderanno il paese di gioia e allegria partendo dal 28 gennaio 2018, con il Corteo di Zeza. Tradizione carnevalesca, folclore saranno ancora protagonisti della serata.

Anche quest’anno “La Canzone di Zeza” ritorna in grande stile, amplificando l’immenso valore donato dalla Proloco alla storia, alla cultura e alla tradizione del Carnevale.

A ritmo di quadriglia, celebre danza popolare dalle origini francesi, la Pro Loco di Pomarico riporta sulle scene la licenziosa Zeza. L’insicuro Pulcinella, l’innamorata Vincenzella e il superbo Don Nicola sono le maschere conivolte. Un pomeriggio di puro divertimento attraverso un percorso itinerante a più tappe per le vie del paese. Faranno da cornice alla festa gli stand gastronomici e la musica del gruppo folk Tuppettupp. 

Grande novità di quest’anno la presenza della celebre “Zeza di Capriglia Irpina”Un gruppo di circa 50 figuranti provenienti dalla provincia di Avellino, che fonderà la sua secolare tradizione carnevalesca a quella pomaricana. La festa inizierà alle ore 15.00, presso il quartiere Serre (via Iozzino c/o Centro Commerciale).

Di seguito il programma completo della manifestazione. 
Domenica 28 gennaio: la Pro Loco di Pomarico in collaborazione con la Zeza di Capriglia Irpina (Av), il gruppo folk Tuppettupp, la scuola di musica A. Vivaldi e la scuola di ballo Oasi Latina, presenta “Il Corteo di Zeza”: 

– Ore 15.00 Via Iozzino / Centro Commerciale – Raduno del Corteo di Zeza e sfilata nel quartiere Aldo Moro.

– Ore 16.00 Parco Giochi / Viale Kennedy – Raduno del Corteo di Zeza e sfilata lungo Viale Kennedy

– Ore 17.00 Corso Garibaldi – Saluto alle autorità e rappresentazione della “Quadriglia comandata”

– Ore 18.00 Largo Chiesa – Rappresentazione de “La Zeza di Capriglia” a cura dell’Ass. Culturale Onlus La Zeza di Capriglia Irpina.

– Ore 19.00 Palazzo Marchesale – Gran finale con la rappresentazione de “La Canzone di Zeza” a cura della Pro Loco E. Mattei Pomarico e La Zeza di Capriglia.
Al termine, Zeza e Pulcinella inviteranno al banchetto di ringraziamento con prelibatezza pomaricane.

Per maggiori informazioni si possono consultare il sito del Carnevale Pomaricano, oppure la Pro Loco di Pomarico all’indirizzo prolocopomarico@virgilio.it .