Il 2018 è l’anno europeo del patrimonio culturale: le iniziative della Fondazione Matera 2019

Il 2018 è l’anno europeo del patrimonio culturale.

L’iniziativa è promossa dal MIBACT. Per tutto l’anno si potrà celebrare il ricco patrimonio culturale a livello europeo, nazionale, regionale e locale. Con l’obiettivo di farlo conoscere e creare senso di appartenenza.

Per tale ragione, durante tutto l’anno, saranno organizzate in tutta Europa una serie di iniziative volte a conoscere più a fondo il nostro patrimonio culturale. Inteso, nel senso più ampio del temine. Non solo arte, oggetti, letteratura, ma anche artigianato, storia e gastronomia.

La Fondazione Matera Basilicata 2019, insieme al Comitato Giovani dell’Unesco, organizza una serie di iniziative dal titolo “Patrimonio in gioco – la sfida di Matera 2019 e l’Unesco Italian Youth Forum” nelle giornate del Forum, in programma a Matera dal 23 al 25 febbraio.

Tutte le iniziative sono aperte sia ai circa 200 partecipanti del forum Unesco che all’intera comunità.

Inoltre, nell’ottica della sperimentazione, la Fondazione ha organizzato “People, places and Purposes” un nuovo modo per i visitatori di vivere la città mettendo al centro non solo i luoghi, i monumenti, ma anche le persone. Un itinerario esplorativo del patrimonio tangibile ed intangibile fra luoghi, persone ed  progetti di Matera 2019. L’itinerario si articolerà in numerose tappe che andranno dal quartiere Sassi fino alla zona Sud, con il quartiere Agna Le Piane. I posti per partecipare sono limitati ed è necessaria l’iscrizione sul sito web della Fondazione Matera Basilicata 2019.

 

Di seguito, il programma completo delle iniziative:

Venerdi 23 Febbraio

15:00 – 18:00
Cerimonia di apertura “Unesco Italian Youth Forum”
Auditorium Gervasio

Il nuovo corso di #UNESCOgiovani, Paolo Petrocelli
Motivational speaker: Pierluigi Sacco
25 anni di Matera patrimonio Unesco: Vito de Filippo, Sottosegretario MIUR – Luisa Montevecchi, Direttore del Servizio I, Coordinamento – Ufficio UNESCO – Marcello Pittella, Presidente Regione Basilicata – Raffaello De Ruggieri, Sindaco di Matera – Aurelia Sole, Presidente Fondazione Basilicata – Matera 2019 – Mariano Schiavone, Direttore APT Basilicata

Anno europeo del patrimonio
Motivational speaker: Fabio Maccione, Senior Public Affairs Manager Flixbus Italia
Relatori: Lorena Aldana, Member of the European Cultural Heritage expert – Marta Ragozzino, Direttrice Polo Museale Basilicata – Paolo Verri, Direttore Generale e Serafino Paternoster, Ufficio Stampa Fondazione Matera-Basilicata 2019 (Focus “Città invincibili”) – Teresa Gualtieri (responsabile nazionale FICLU della realizzazione dell’Agenda 2030)

I giovani per il patrimonio
Motivational speaker: Adama Sanneh, co- founder Moleskine Foundation
Relatori: Tommaso Murè, UN Youth Delegate – Italy – Giuseppina Del Marco, UN Youth Delegate – Italy – Manon Champier, PhD candidate e You-tuber «C’est une autre histoire»

19:00 – 21:00
Inaugurazione mostra Trecento’19 – Duemila’19 – 319 copertine d’autore della «Lettura» per Matera capitale europea della cultura 2019
Museo Ridola

Mostra organizzata dalla Fondazione Matera-Basilicata2019, dalla Fondazione “Corriere della Sera” e dal Polo museale della Basilicata. In esposizione le prime 319 copertine del supplemento culturale del «Corriere della Sera», pubblicate dal 13 novembre 2011 al 7 gennaio 2018.

Sabato 24 febbraio

10:00 – 12:30
Il turismo ai tempi della sharing economy: utopia o distopia? (a cura di Matera 2019)
Casa Cava

Ospiti:
Raffaello De Ruggieri – Sindaco Città di Matera
Francesco Tapinassi, Dirigente settore Turismo Ministero dei beni e delle attività culturali e turismo, MiBACT
Tommaso Sacchi, Capo Segreteria culturale, Curatore dell’Estate Fiorentina
Rossella Tarantino, Manager Sviluppo e relazioni, Fondazione Matera-Basilicata 2019
Ottavia Ricci, Consulente esperto per le politiche del turismo sostenibile, MIBACT
Caso Studio: Claartje van Ette, Città di Amsterdam
Modera: Emmanuele Curti

17:00 – 19:30
“People, places and Purposes” (a cura di Matera 2019)

Itinerario esplorativo del patrimonio tangibile ed intangibile fra i luoghi, le persone ed i progetti di Matera 2019. Vorremmo sperimentare un nuovo modo per i visitatori di vivere la città, mettendo al centro non solo i luoghi (“i monumenti”), ma anche le persone che a vario titolo li abitano e fanno vivere, e quanto lì può succedere, soprattutto in prospettiva Matera 2019.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito della Fondazione Matera 2019.