Tornano le Invasioni Digitali: ecco le date in Basilicata

Pronti per la nuova edizione delle Invasioni digitali?

Nell’anno italiano del cibo e in quello europeo del patrimonio culturale, le invasioni digitali si impongono come un percorso in cui si semina e coltiva cultura. Non a caso il titolo dell’edizione 2018 è “Seeds for Culture”.

Una sorta di grido verso la conoscenza dei luoghi più nascosti o dimenticati del nostro Paese, “per coltivare curiosità verso le differenze, nutrirle e crescere con esse”.

Le invasioni digitali, quindi,hanno cambiato profondamente il rapporto con il patrimonio culturale.

Cosa sono, però, le Invasioni digitali? La condivisione della cultura attraverso i social network. I luoghi del patrimonio culturale “invasi” da chiunque,  armato di smartphone, macchina fotografica e videocamera, voglia far conoscere le bellezze del nostro Paese attraverso il web. 

L’edizione 2018 di Invasioni Digitali torna dal 20 aprile al 6 maggio 2018.

Le date previste in Basilicata sono:

28 aprile 2018, ore 10:30: Invasione alla “Butterfly House” – Castelgrande (Potenza);
1 maggio 2018, ore 09:30: Invadiamo il Monte Santa Croce (Bosco di Bella, provincia di Potenza);
5 maggio 2018: Invasione a Tursi (Matera);
6 maggio 2018, ore 10:00: Invasione Yellers a Sasso di Castalda (Potenza), clicca qui per il programma;
6 maggio 2018, ore 11:00: Ferrandina Sfogliata (Ferrandina, provincia di Matera) clicca qui per il programma;
6 maggio 2018, ore 17:30: Invasione a Rotondella (Matera), clicca qui per il programma;

Non vi resta che lasciarvi invadere dai luoghi della cultura. Regalando loro e al mondo una visione differente, la vostra.

 

Per informazioni sulle modalità di partecipazione e per consultare il calendario completo basta visitare il sito www.invasionidigitali.it, o scrivere a info@invasionidigitali.it